Una cupola in Bamboo per un asilo nel bosco

novembre 2017

L’aspetto che più ci piace delle manifestazioni alle quali partecipiamo è sicuramente quello sociale, nell’ambito di festival ed eventi la voglia di collaborare apre i cuori e aiuta a stringere nuovi e vecchi rapporti tessendo ragnatele di contatti che persistono nel tempo.

Ad esempio Gabrièl, Luisa ed il loro esercito di figlie. Conosciuti a Futurando (PG) a Settembre, vivono a Col di Vita Nova, un posto stupendo e pacificante nelle campagne umbre, che li rappresenta pienamente: ” E’ la nostra casa, si crescono bambini, si fa l’orto sinergico, si fa il pane, si organizzano eventi in compagnia di gatti e galline. Si fa comunità.”

Siamo stati a Col di Vita Nova per aiutarli ad autocostruire una StarDome in bambù per il loro progetto di asilo nel bosco, e l’esperienza che abbiamo vissuto quei due giorni è stata davvero calda, accogliente, piena di emozioni e di solidarietà umana.

Gabrièl ed il suo gruppo di amici sono riusciti a trasformare facilmente l’occasione in una grande festa, con forno a legna che sforna in continuazione dolci, pizza e pane fragrante, e i bambini che corrono saltando fra le canne di bambù.

In questa atmosfera gioviale la cupola  in bambù è sorta velocemente, poggiando le fondamenta sui migliori presupposti di apertura e scambio collaborativo fra esseri umani, grazie!

Detail